dicembre 1, 2018
sessione di mindfulness

Un regalo di Natale

La mindfulness ha ottenuto grande notorietà negli ultimi anni e ha conquistato anche me! Secondo il modello terapeutico che uso nelle mie sessioni, ACT (Acceptance and […]
novembre 13, 2018

Essere in controllo non vuol dire controllare

Molti di voi saranno familiari con la spiacevole sensazione di non essere in controllo. Sentire che gli eventi nella nostra vita ci sfuggono di mano e […]
ottobre 9, 2018

Un buon counsellor

Ogni tanto torno a proporvi un post per cercare di chiarire il lavoro del counsellor. In questo articolo parlerò di quelle che, secondo me, sono le […]
settembre 25, 2018

Distanza consapevole

Se abbiamo scelto una vita in espatrio, la distanza fa parte della nostra quotidianità. Giornalmente affrontiamo il senso di vuoto che la distanza ci lascia, ma […]
agosto 28, 2018

Mindfulness, per me

Si parla spesso di “Mindfulness“; parlo e scrivo spesso di “Mindfulness“. Sicuramente la mindfulness va molto di moda, da una parte all’altra del globo. Sette anni […]
giugno 10, 2018

Ritiro in Toscana

L’idea di un ritiro di donne in Toscana ha qualcosa di magico. Immaginate otto donne, con le loro storie ed esperienze, le loro forze e debolezze, […]
aprile 17, 2018

L’importanza del “buio”

Uno degli insegnamenti più preziosi che ho imparato nel mio lungo percorso con il counselling è quello di riconoscere, ed apprezzare, l’importanza del “buio“. Anni fa […]
febbraio 20, 2018

La felicità, rivisitata.

Felicità è una parola grossa e, per me, anche un po’ impegnativa.   Mi sembra di rincorrerla da una vita e quando penso di averla finalmente […]
gennaio 2, 2018

Di buoni propositi e riflessioni sull’anno passato

Ammetto di avere un’avversione per i buoni propositi. L’idea di fare una lista di buoni propositi mi mette nel panico e la mia mente comincia a […]
dicembre 12, 2017

Accettare non vuol dire subire

Ho smesso di leggere il giornale e sono diventata molto selettiva sul tipo di informazioni che voglio ricevere, ma questa mattina il mio sguardo è caduto […]
ottobre 31, 2017

Il counsellor, questo sconosciuto

La mia scelta di lavorare soprattutto con clienti italiani, in italiano, è stata fatta con il cuore. I primi anni in Australia non sono stati facili […]
agosto 26, 2016

Attacco di Panico in espatrio – una ricetta

Ricordo ancora l’emozione dopo aver preso la decisione di seguire Nigel in Australia; una nuova avventura, una nuova storia d’amore, un nuovo capitolo che si apriva […]
luglio 27, 2016

Lasciare andare – tra il dire e il fare…

Questa volta non sono io a partire.   Questa volta sono quella che rimane indietro; quella che canticchia nella doccia “If you love somebody, set them […]
luglio 14, 2016

Il presente in terra straniera

C. è una signora inglese che vive a Melbourne da 30 anni. È una donna molto in gamba, fisioterapista che da anni ha uno studio di successo, […]
maggio 16, 2016

I sensi di colpa

Sarà forse la mia mia educazione cattolica ma il senso di colpa è la prima cosa che ho messo in valigia quando ho preso la decisione di […]
maggio 3, 2016

Il ruolo del counsellor

Counsellor, dal latino “consulo“, confortare, consolare, riflettere, venire in aiuto. Non è mai facile spiegare il mio lavoro in italiano, la professione del counsellor è relativamente nuova in […]